1864981280

Dopo l'adesione della Città di Savona al progetto “Liguria WiFi” di Regione Liguria, è attivo a Savona dal 2015 il servizio Liguria WiFi, servizio di wifi pubblico e gratuito.

Con l'integrazione al sistema Liguria Wifi, è possibile ora accedere al servizio a livello regionale e nazionale con un unico sistema di autenticazione

Il collegamento alla Rete avviene con un unico sistema di autenticazione e controllo, a livello regionale e nazionale, nei sistemi di Free Italia WiFi (grazie al collegamento con il sistema Liguria Wifi, mentre la copertura in città viene estesa con l'attivazione di 3 hot spot: due al Priamar (piazza della Cittadella e piazzale del Maschio) ed uno presso i “Giardini del Chinotto” in Via  Verdi, che vanno ad aggiungersi alle zone già precedentemente coperte, piazza Sisto IV, la Biblioteca (con hotspot interno ed esterno) e la Darsena (con altri due hotspot che garantiscono l'illuminazione di tutta la zona).

Con l'adesione al  progetto “Liguria WiFi” sono state integrate e gestite nel sistema anche le attrezzature già installate con il progetto “Savona WiFi”, mentre non esiste più alcun limite di tempo per la connessione (regolata da un massimale di 300 MB di traffico complessivo al giorno).

ISTRUZIONI OPERATIVE

Il servizio è gratuito ed è aperto a cittadini e turisti che siano dotati di un dispositivo di accesso a Liguria WiFi (laptop, tablet, smartphone, ecc.)

Gli “hot-spot” sono situati:

  • Priamar: Cittadella e Piazzale del Maschio
  • Via Zara / via Verdi (quartiere Villapiana)
  • Piazza Sisto IV
  • Biblioteca, quartiere Monturbano (2 hot-spot)
  • Vecchia Darsena, quartiere Porto

L'utente potrà collegarsi con le stesse credenziali a tutti gli hot-spot federati con la rete Liguria Wi-Fi.

Ci si può registrare nei due seguenti modi:

  1. direttamente dal proprio dispositivo,
    cercando la rete “Liguria Wi-Fi”  (aperta) si viene rediretti sul portale di accoglienza
    Qui si inserisce il proprio nominativo e i dati anagrafici, un numero di telefono cellulare (da usare in seguito come identificativo di utente)
    Verrà presto inviata la password (da conservare)
  2. preventivamente via web 
    andando sul sito www.regioneliguriawifi.it e cliccando sul bottone Nuovo Utente.
    Si inseriscono dati anagrafici e numero di cellulare (da usare in seguito come identificativo di utente)
    NOTA: Se non trova il proprio prefisso internazionale tra quelli proposti, è perché il proprio operatore non supporta la tracciabilità del numero, obbligatoria per legge in Italia. In questo caso, è possibile accedere al portale Guglielmo.biz per ottenere gratuitamente un account con carta di credito. In caso contrario, si riceve la password via SMS

Per accedere:

  • dirigere il proprio dispositivo Wi-Fi sulla la rete “Liguria Wi-Fi”  (aperta)
  • attivare il collegamento; si viene rediretti sul portale di accoglienza
    se così non avvenisse, aprire il programma per la navigazione su internet sull'indirizzo  https://secure.guglielmo.biz  (consigliabile metterlo tra i preferiti)
  • inserire il proprio cellulare registrato e la propria password (attenzione a rispettare minuscole/maiuscole)
    scegliere di memorizzare la password
  • attivare il programma di navigazione preferito (browser), oppure la posta elettronica, o la applicazione voluta

Si può restare collegati senza limiti di tempo, ma con un massimale di 300 MB di traffico complessivo (up+down) al giorno.

Con lo stesso account si possono collegare più dispositivi, pur nel limite dei 300 MB di traffico al giorno.

torna all'inizio del contenuto