1729486185

Chi contattare in Comune: Servizio Cimiteri

 ACCESSO AREE CIMITERIALI dal giorno 3 aprile 2021 al giorno 11 aprile 2021

In ragione dell’andamento ancora preoccupante del quadro epidemiologico nazionale, caratterizzato da una persistente diffusività del Covid-19 e delle cc.dd. varianti ad esso correlate, con Decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, pubblicato in pari data sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale, n. 62 - sono state dettate, tra le altre, ulteriori misure finalizzate a garantire una più stringente strategia di contenimento dei contagi da coronavirus.
A cio si addiziona quanto disposto con Ordinanza Regionale n.14/2021 riferita alle Provincie di Imperia e Savona prescivendo le disposizioni di massimo rigore dettate per la zona rossa.
Al riguardo l'Amministrazione Comunale di Savona ha disposto, attraverso un ordine di servizio sottoscritto digitalmente dal Dirigente del Settore LLPP la chiusura delle aree cimiteriali di Zinola, San Bernardo in Valle e San Bartolomeo del Bosco dalle ore 00:00 del giorno 3 aprile 2021 alle ore 24:00 del giorno 11 aprile 2021 garantendo, comunque, l'erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione e cremazione delle salme e ammettendo la presenza, per l’estremo saluto, esclusivamente ai familiari più stretti nel rispetto delle misure di prevenzione in vigore.

 INFORMAZIONI GENERALI

I cimiteri comunali sono tre:

  • Cimitero monumentale di Zinola - Savona - via Quiliano 32: estensione mq. 70.670
    accoglie le salme, i resti e le ceneri:
    • dei deceduti e dei nati sul territorio comunale
    • dei residenti o di chi ha avuto per un periodo in vita la residenza sul territorio del Comune
    • di chi ha un posto di diritto in una sepoltura privata all'interno del cimitero
    Possono essere accolte le salme, i resti o le ceneri di chi non avendone titolo, verrà tumulato in aggiunta in un manufatto che già contiene spoglie mortali; deve peraltro sussistere fra il de cuius e il concessionario del manufatto un rapporto di parentela o affinità, come da Codice Civile.
  • Cimitero suburbano di San Bernardo in Valle - Frazione Santuario - Savona: estensione mq. 2.990
  • Cimitero suburbano di San Bartolomeo del Bosco - Frazione San Bartolomeo del Bosco - Savona: estensione mq. 620

In questi cimiteri vengono accolte le salme, i resti e le ceneri con la stessa modalità del Cimitero di Zinola, ma limitatamente al territorio della frazione.

 CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI

L’ingresso nei cimiteri è consentito a piedi e, ove  possibile, in bicicletta. L’accesso in bicicletta potrà essere limitato qualora la  presenza di alterazioni della pavimentazione o la  presenza di cantieri di lavoro o impedimenti di varia natura, non garantisca la sicurezza alla circolazione.
E’  vietata  la  circolazione  di  ogni  altro  veicolo  privato, non preventivamente autorizzato,  ovvero  non munito  del  contrassegno  per  disabili;  in  tal  caso  l’accesso  dell’automezzo  sarà  consentito  solo  se  il disabile  è  a  bordo  dell’autovettura.

Dal 1 settembre 2017 non sono considerate valide le autorizzazioni per l'accesso alle aree in questione rilasciate sulla base di un semplice certificato rilasciato dal medico curante.

I veicoli muniti di contrassegno potranno accedere alle Aree Cimiteriali e circolare in giornate ed orari come di seguito specificato :

Lunedi - Martedi - Giovedi - Venerdi - Sabato: dalle ore 13:00 alle ore 18:00;
Domenica e Festivi: dalle ore 8:00 alle ore 12:00.

E' consentito l'accesso a tali aree a veicoli di servizio o di imprese che eseguono interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria preventivamente autorizzati durante l'orario di apertura previsto.

Per quanto concerne i predetti mezzi si da atto che potranno essere ispezionati dal personale comunale e che l'Ufficio Amministrativo ha la facoltà di sospenderne temporaneamente l'accesso alle aree cimiteriali.
Nel periodo che precede la commemorazione dei defunti ed in particolare dal 30 ottobre al 2 novembre è interdetto l’accesso, a qualsiasi ora, a veicoli di servizio (aziende per la lavorazione dei marmi, imprese edili, fioristi etc….. ).

All'interno dei Cimiteri vige il Codice della strada e le leggi complementari. Ulteriori limitazioni potranno essere assunte in caso di avverse condizioni metereologiche o per motivi contingenti.

 

torna all'inizio del contenuto