1444635651

Chi contattare in Comune: U.O. Asili Nido

Iscrizioni e tariffe

Gentili Genitori,

con il nuovo anno scolastico 2021/2022 vi sarà una novità organizzativa legata all’iscrizione agli asili nido.

Con il nuovo modulo informatizzato, l’iscrizione online potrà essere fatta collegandosi direttamente dal Portale genitori

PER GLI UTENTI CHE DEVONO EFFETTUARE L’ISCRIZIONE PER LA PRIMA VOLTA:

Per gli utenti che effettuano l’iscrizione per la prima volta (che quindi non hanno mai avuto un codice utente ed una password assegnati) l’accesso dovrà essere effettuato accedendo al seguente PORTALE

sarà sufficiente cliccare sul bottone verde “NUOVA ISCRIZIONE” e seguire le istruzioni.

 

Per poter accedere correttamente all’iscrizione, basterà inserire il codice fiscale del proprio figlio e premere il tasto “Sono un nuovo iscritto”.

 

Al termine del processo di iscrizione, sarà possibile per il genitore stampare la domanda d’iscrizione compilata, la “lettera credenziali” e ricevere una mail con indicazione del proprio codice personale e la password provvisoria per accedere al Portale genitori e all’APP per Smartphone.

Il modulo di iscrizione online dovrà essere debitamente compilato e sottoscritto a partire dal giorno 21/05/2021 ed entro e non oltre il giorno 31/05/2021.

 

 


RETTE DI FREQUENZA.
Per l´iscrizione ed il mantenimento del posto al nido d'infanzia viene richiesto alle famiglie il pagamento di una quota annuale pari ad Euro 25,00.

La retta mensile di frequenza è diversificata in relazione all´orario di utilizzo del servizio ed in base al valore della certificazione Isee, che costituisce requisito necessario per l'accesso al Servizio e deve essere consultabile al momento della conferma del posto.
L´I.S.E.E. (indicatore della situazione economica equivalente) si può ottenere presso i CAF (centri assistenza fiscale).

Per il Servizio Asili Nido si applica l´I.S.E.E. individuando sette fasce di partecipazione alla spesa da parte degli utenti, come indicato nella  tabella  sotto allegata.


RIDUZIONI sono previste per il mese di dicembre (- 50%) e, inoltre, in caso di:

  • Più fratelli iscritti ai nidi d'infanzia (30% di riduzione sulla retta del maggiore);
  • Assenze per malattia di almeno 30 giorni consecutivi, anche a cavallo tra due mesi, per motivi di salute certificati dal pediatra (50% di riduzione).

 

 


 

Documenti
  • 24 Ottobre 2018
     
     
     
     

 

torna all'inizio del contenuto