1097359166

Chi contattare in ComuneU.O. Stato Civile

E' possibile costituire l'Unione civile tra persone delle stesso sesso  in base a quanto disposto dalla Legge n. 76/ 2016 ad oggetto “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze,” pubblicata sulla G.U. n. 118 del 21/5/2016, entrata in vigore  il 5 giugno 2016.

L'Unione civile è una specifica formazione sociale ai sensi degli articoli 2 e 3 della Costituzione.

Possono rendere la dichiarazione due persone maggiorenni dello stesso sesso.

Come si chiede la costituzione dell'Unione civile.

Gli interessati possono chiedere di costituire l'Unione civile in qualunque Comune italiano, indipendentemente dalla propria residenza.

Presso il Comune di Savona, coloro che intendono dichiarare di voler costituire un'Unione civile devono compilare l'apposito modulo e consegnarlo all'Ufficio di stato civile, allegando la fotocopia di un documento di identità in corso di validità, mediante le seguenti modalità:

  • trasmettendolo via fax al numero 019 84 85 002
  • trasmettendolo via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • recandosi personalmente allo sportello Ufficio Stato civile, secondo gli orari indicati nella scheda

Procedimento

La richiesta di Unione civile si articola in due fasi:

  1. Richiesta:
    Le parti dopo aver prodotto il modulo come sopra indicato, in accordo con l'Ufficio di Stato civile, potranno fissare un appuntamento per sottoscrivere il verbale di richiesta di costituzione dell'unione civile.
    Tale appuntamento potrà essere fissato solo ed esclusivamente nei seguenti orari:
    • martedì dalle ore 10.30 alle ore 12.30
    • mercoledì dalle ore 10.30 alle ore 12.30
    • giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30
    L'Ufficiale di stato civile entro 30 giorni dalla data della richiesta, svolgerà l'istruttoria accertando l'inesistenza di impedimenti di legge.
  2. Cerimonia di dichiarazione di costituzione dell'Unione:
    Le parti, alla presenza di due testimoni dichiareranno di voler costituire l'Unione civile di fronte all'Ufficiale di stato civile, il quale leggerà gli articoli di legge relativi i diritti e doveri che ne conseguono.
    La data di questa cerimonia deve essere fissata nei 180 giorni dalla data di conclusione degli accertamenti disposti dall'ufficiale di stato civile

Luogo della dichiarazione di costituzione dell'Unione

Le parti potranno scegliere di rendere la dichiarazione di costituzione dell'Unione civile:

  • nell'Ufficio di Stato civile comunale negli orari di apertura degli stessi;
  • nelle sale della Casa Comunale  destinate alla celebrazione dei matrimoni civili;
  • fuori della Casa Comunale nei luoghi a ciò destinati, secondo il calendario, gli orari, i costi regolamentatati già per i matrimoni civili.

Modulistica

 

Documenti
  • 12 Ottobre 2018
     
     
     
     

torna all'inizio del contenuto