473134743

Chi contattare in ComuneU.O. Pubblica Istruzione

 

La partecipazione attiva degli utenti è considerata fondamentale per il buon andamento del Servizio. La partecipazione dei genitori alla gestione del Servizio è garantita attraverso il Comitato mensa.

Il Comitato è formato da :

  • Assessore alle Politiche Educative, che lo presiede;
  • Dirigente e Funzionario delegato alla Pubblica Istruzione;
  • Dirigenti Scolastici o loro delegati;
  • Pediatri ed assistenti sanitari dell’ASL nr. 2 Consultoriale;
  • N° 3 genitori per ogni Direzione Didattica (n.4 per Colombo e n.4 per Villapiana) e uno per ogni scuola media;
  • Dietista incaricata Comune di Savona;
  • Rappresentanti della Ditta che gestisce il servizio di ristorazione.

Ai fini della costituzione del Comitato Mensa, ciascuna Direzione Didattica e ciascuna Scuola Media Inferiore comunicherà all’inizio di ogni anno scolastico all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune, i nominativi dei genitori eletti e degli insegnanti designati a far parte del suddetto Comitato.

Il Comitato Mensa esercita nell’interesse dell’utenza, un ruolo di :

  • programmazione di attività connesse alla ristorazione scolastica e alla educazione alimentare;
  • collegamento tra gli utenti del Servizio di Ristorazione Scolastica e l’Amministrazione Comunale;
  • consulenza per quanto riguarda le variazioni del menù scolastico, nonché le modalità di erogazione del Servizio;
  • valutazione e monitoraggio sulla qualità del Servizio.

A tale scopo i Rappresentanti del Comitato Mensa possono accedere, anche singolarmente al Centro di Cottura, ai refettori e ai singoli plessi scolastici.

I rappresentanti del Comitato mensa non sono tenuti al possesso del Libretto di Idoneità Sanitaria, in quanto la loro attività deve essere limitata alla mera osservazione delle procedure di preparazione e somministrazione dei pasti, con esclusione di qualsiasi forma di contatto diretto ed indiretto con sostanze alimentari, utensileria, stoviglie ed altri oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti.
I componenti del Comitato Mensa devono essere sensibilizzati dal Comune e responsabilizzati sul rischio di contaminazione degli alimenti rappresentato da soggetti con affezioni dell´apparato gastro-intestinale e respiratorio.

Essi devono altresì indossare, in sede di effettuazione dei controlli della qualità, apposito camice bianco, copricapo, nonché attuare comportamenti conformi alle normative igienico-sanitarie.
La Ditta appaltatrice provvede a fornire ai visitatori autorizzati dal Comune idoneo vestiario (camici e copricapi monouso), da indossare durante la visita al Centro di Produzione Pasti e alle sedi di ristorazione.

torna all'inizio del contenuto