545224037

Per non dimenticare cosa sia stata la Shoah e i milioni di vittime che ha provocato

Il 27 gennaio di ogni anno, dal 2000 in Italia e dal 2005 in tutto il mondo, si celebra la Giornata della Memoria. La data rappresenta il giorno in cui nel 1945 l’Armata Rossa libera il campo di concentramento nazista di Auschwitz.

Per ricordare il 79°anniversario della liberazione del campo di sterminio nazista di Auschwitz Birkenau e tutte le vittime dell'Olocausto a Savona si terranno due cerimonie commemorative, una conferenza e un concerto al Teatro Chiabrera.

SABATO 27 GENNAIO 2024: Cerimonia Commemorativa con la partecipazione di ANED, ANPI, ARCI, ISREC e FIVL

PROGRAMMA:

Ore 17:15 – Lavagnola - Deposizione omaggio floreale al Monumento ai deportati.
Ore 18:00 – Piazza Mameli - Deposizione di una corona d'alloro al Monumento dei Caduti in omaggio dei deportati.

 

Documenti
  • 24 Gennaio 2024
     
     
     
     

 

SABATO 27 GENNAIO 2024: Concerto della Memoria al Teatro Chiabrera

Alle ore 21, presso il Teatro Chiabrera di Savona, si svolgerà il Concerto della Memoria organizzato dalla Sezione ANED ets di Savona -Imperia, con il patrocinio del Comune di Savona, dell'Assemblea Legislativa della Liguria e della Fondazione De Mari.

La Banda Forzano di Savona eseguirà alcuni brani in ricordo delle vittime della Shoah e dei campi di eliminazione nazisti. Alcuni studenti degli Istituti Superiori di Savona leggeranno brevi testimonianze dei deportati sopravvissuti ai lager, con il coordinati di Jacopo Marchisio, Vice Presidente vicario della Sezione.

Iniziativa è a ingresso libero, senza prenotazione, è sufficiente presentarsi al Chiabrera.

 

Documenti
  • 24 Gennaio 2024
     
     
     
     

 

MARTEDÌ 30 GENNAIO 2024: Cerimonia commemorativa e Conferenza

PROGRAMMA:

Ore 10:00 Deposizione di una corona di alloro in viale Martiri della deportazione – zona di Lavagnola
Ore 10:30 CONFERENZA presso il Complesso Monumentale del Priamar – Sala della Sibilla


 

Documenti
  • 24 Gennaio 2024
     
     
     
     

torna all'inizio del contenuto