1416575596

Dopo anni di assenza tornano finalmente i corsi di Uni Savona, che sono stati, dal lontano 1983, un fiore all’occhiello della Città ed ispirazione per le Amministrazioni di un’intera provincia.


“Se ne sentiva la mancanza – dice l'Assessore alla Cultura Nicoletta Negro – per questo il Comune si è attivato per far ripartire una realtà che a fine anni Novanta aveva un'offerta didattica e un numero di iscritti davvero importante”.
“Ci piace definire UniSavona – spiega l'Assessore Negro – una università accessibile a tutti, al di là del grado di istruzione, dell'età e delle possibilità economiche. Il costo è simbolico, perché non vogliamo monetizzare i corsi, ma dare la possibilità a tutti i savonesi di accedere a questa bellissima opportunità”.

Venerdì 15 settembre, ore 17, alla Sala della Sibilla si è svolta l'iniziativa di apertura ufficiale dell'anno accademico 2023-24. E' stato dato in distribuzione il libretto con l'intera offerta didattica, i corsi sono stati presentati con un breve filmato e i docenti si sono messi a disposizione dei futuri "alunni" per farsi conoscere, conoscere, rispondere, chiarire.

Il pomeriggio è stato accompagnato dalle melodie del flauto di Silvia Schiaffino.

"Con tanto lavoro e tanto entusiasmo siamo riusciti a comporre un'offerta didattica di quasi sessanta corsi, tutti estremamente interessanti e validi, che abbracciano gli argomenti più diversi” a dirlo sono Anna Giacobbe e Nicoletta Riva di Auser a cui il Comune di Savona ha affidato l'organizzazione dell'anno accademico. “Dobbiamo ringraziare i relatori - continuano Giacobbe e Riva - che hanno compreso le finalità di UniSavona e hanno messo con entusiasmo a disposizione dei savonesi le loro competenze ed il loro tempo. Torniamo quindi a formare ed informare, ad incontrarci e al contempo a capire qualcosa in più di quello che ci circonda. La nostra Università sarà questo: per tutti, senza distinzioni, sarà l’Università della Savona che tutti noi desideriamo: città educante, città aperta".


Le iscrizioni saranno raccolte presso il locale di "Futura: cantiere plurale", Palazzo della Rovere, piazza del Duomo, Savona, dal 18 al 22 e dal 25 al 29 settembre dalle 15 alle 18, sabato 23 settembre dalle 10 alle 12.

Documenti
  • 18 Settembre 2023
     
     
     
     

 

torna all'inizio del contenuto