1938778195

In occasione della cerimonia per il 67/o anniversario della tragedia di Marcinelle, dove morirono 262 minatori, di cui 136 italiani, il Comune di Savona ricorda le vittime con un minuto di silenzio alle ore 12.



Oggi ricorre anche la “Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, per commemorare i nostri connazionali che l'8 agosto 1956 persero la vita nella miniera di carbone di Bois du Cazier, in Belgio, così come tutti gli italiani emigrati e, in generale, tutte le vittime di incidenti sul lavoro in Italia e all'Estero.


“Questa giornata – ha detto il sindaco Marco Russo - rinnova anche il monito della sicurezza sul lavoro come dovere di civiltà”.

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto