1154060015

Chi contattare in Comune: U.O. Pubblica Istruzione

 

La Città di Savona attiva sul territorio proposte di attività estive per i mesi di luglio e agosto 2023 rivolte ai bambini della fascia 3-11 anni residenti nel territorio comunale, prevedendo due tipologie di servizio:

a) per i bimbi che hanno frequentato la scuola dell'infanzia (3-5 anni) presso la scuola infanzia Giribone

b) per i bambini che hanno frequentato la scuola primaria (6-11 anni)presso la scuola primaria XXV Aprile

 

 Le iscrizioni ai centri estivi 2023 saranno gestite dalle Cooperative Sociali Anteo e Progettocittà. Le iscrizioni saranno raccolte direttamente dal soggetto gestore dal 1° al 12 giugno 2023.

 Sono  riportati di seguito la scheda informativa del servizio ed i moduli di iscrizione.

 

Documenti
  • 30 Maggio 2023
     
     
     
     
  • 30 Maggio 2023
     
     
     
     
  • 30 Maggio 2023
     
     
     
     

 Anche quest'anno  Regione Liguria ha stanziato appositi fondi per i voucher per la frequenza di Centri estivi.

Possono presentare domanda di accesso ai voucher centri estivi 2023:

Le famiglie (nella persona di un genitore o di chi ne fa le veci) residenti o domiciliate in Regione Liguria, alla data di presentazione della domanda, con figli a carico dai 3 ai 14 anni (compiuti), che siano in possesso dei seguenti ulteriori indispensabili requisiti:

avere ISEE nucleo familiare (ordinario o corrente) oppure ISEE minorenni, non superiore a 30.000 euro

avere usufruito dei servizi di centro estivo nel periodo di sospensione estiva delle attività didattiche scolastiche compreso tra il 12 giugno al 13 settembre 2023

Il genitore o il tutore legale dei bambini e ragazzi ucraini dai 3 ai 14 anni (compiuti) residenti o domiciliati in Regione Liguria, entrati in Italia a partire dal 24 febbraio 2022, titolari di permesso di soggiorno temporaneo (ai sensi della decisione di esecuzione (UE) 2022/382 del Consiglio del 4 marzo 2022 e del DL 16/2023) ovvero in possesso della ricevuta di richiesta di permesso di soggiorno temporaneo, rilasciata dal competente Ufficio Immigrazione.

La domanda sarà presentata dai genitori attraverso la piattaforma bandi online di Filse. Il voucher è settimanale (5 giorni) e, in sede di erogazione del contributo, verrà riparametrato su base giornaliera in base agli effettivi giorni di frequenza.
È possibile richiedere un voucher per ogni settimana di frequenza, sino ad un massimo di 6 settimane.

Nel caso di famiglie con più di un componente minorenne frequentante i centri estivi, è possibile richiedere voucher per ogni componente.
Il bonus verrà erogato tramite due graduatorie delle domande ammissibili, secondo i seguenti criteri di priorità:

bambini e ragazzi nella fascia di età 3-14

reddito ISEE nucleo familiare o ISEE minorenne più basso

in caso di parità, ordine cronologico di arrivo delle domande

bambini e ragazzi ucraini nella fascia di età 3-14

ordine cronologico di arrivo delle domande.

Per informazioni
telefono 010 8403336 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30)
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto