359593703

1999 – 2024; 25 anni dalla scomparsa di Fabrizio De Andrè. Il Comune di Savona, all'interno della sua programmazione estiva, omaggia il cantautore

Giovedì 4 luglio il Savona Downtown Music Festival dedica la sua prima serata alle canzoni di De Andrè: "Volta la Carta Reunion" è un itinerario musicale condotto da Danila Satragno con musicisti, cantanti e ospiti a sorpresa. Il concerto delle ore 22 farà seguito ad una giornata densa di eventi dedicati a Faber; la Cantata Anarchica (iniziativa spontanea per le vie del centro di Savona) e "Le rotte di Fabrizio De Andrè tra linguaggi e sonorità del Mediterraneo. Dove ci porterà la musica?"

Il 13 luglio alle ore 21,30 l'Associazione Antico Teatro Sacco porterà sul palco di piazzale del Maschio sulla Fortezza del Priamar "La Collina di Spoon River e le canzoni di Fabrizio De Andrè"; spettacolo teatrale con musiche dal vivo. Regia di Lazzaro Calcagno, con Antonio Carlucci, Sara Damonte, Antonella Margapoti, Manuela Salviati, Matteo Troilo (chitarra e voce), Enrico Bovone (percussioni) e Paolo Donnini (chitarra).

Chiude la rassegna Zena Singer, "Faber e Cantautori in concerto", spettacolo di canzoni e teatro sulle musiche dei grandi cantautori italiani che si terrà il 14 settembre (ore 21,30) in piazza del Popolo. Sul palco Elio Giuliani (voce e chitarra), i musicisti Luciano Minetti (batteria), Luigi Picardi (chitarra), Luciano Barbarotta (tastiere, fisarmonica e tromba), Stefano Olivieri (basso). Attori: Cristina Golisano, Flavia Pareto, Andrea Tobia, Britty Tacchi.

 

Documenti
  • 03 Luglio 2024
     
     
     
     

torna all'inizio del contenuto