Sommario delle sezioni presenti


torna su

Notizie dal Comune

31.07.2009 - The Chieftains al Priamar il 4 Agosto

La formazione che al mondo rappresenta la punta di diamante e la storia stessa del folk irlandese per antonomasia, The Chieftains, si esibirà a Savona il prossimo 4 agosto, ore 21.30, nello splendido scenario della Fortezza del Priamar, nell´ambito della XIX edizione della rassegna regionale ‘Musica nei Castelli di Liguria’ promossa dalla Associazione Culturale Corelli Musica.
La band sarà anche ricevuta dagli Amministratori del Comune di Savona lo stesso 4 agosto, alle ore 11, presso il Palazzo Civico e firmerà il prestigioso Libro d´Onore, riservato agli ospiti illustri che, facendo visita alla Città, hanno voluto lasciare la propria traccia sul prezioso volume.
“Il concerto dei Chieftains a Savona – dichiara l´Assessore alla Cultura del Comune di Savona Ferdinando Molteni - sarà uno dei momenti più importanti della musica estiva degli ultimi anni. Il gruppo è ormai un vero patrimonio culturale europeo. Si tratta dei massimi divulgatori della musica irlandese nel mondo e averli in città è per noi un onore. Firmeranno il Libro d´onore del Comune, come già ha fatto Patti Smith. E´ un riconoscimento del loro valore e un segno di riconoscenza verso la loro meravigliosa musica.”
I Chieftains sono considerati la band per eccellenza di musica irlandese.Adorato in patria e portavoce mondiale indiscusso della tradizione del proprio paese, il gruppo vanta una carriera discografica che affonda le sue origini nella Dublino dei primi anni Sessanta, ruotando attorno alla figura del suo carismatico frontman, il suonatore di uillean pipes Paddy Moloney. Sonorità fuori del tempo, echi di leggende antiche, la voce di una terra da sempre sinonimo di magia, i Chieftains sono questo e molto di più, arrivando, tra uno e l´altro dei loro quasi quaranta album, a stregare anche Stanley Kubrick, che li volle a tutti i costi per la colonna sonora del suo Barry Lyndon. Nel corso della loro carriera i Chieftains hanno suonato in tutto il mondo, partecipando a progetti di contaminazione musicale di grande spessore. coinvolgendo artisti rock e folk di fama mondiale fra cui: Van Morrison, Pavarotti, Carlos Nuñez, Roger Daltrey (the Who), Chet Atkins, Rolling Stones, Sting, Sinead O´Connor. Nel 2007 collaborano con Eros Ramazzotti per il disco e² nel quale reincidono la canzone Un´emozione è per sempre. L’onore di esibirsi sullo stesso palco di questi mostri sacri tocca ai savonesi Birkin Tree, che suoneranno in apertura di serata come gruppo di supporto. Fabio Rinaudo e Daniele Caronna, fondatori del gruppo, hanno già collaborato con i Chieftains in occasione della tournée italiana 2008. I Birkin sono una delle band di musica irlandese più famose in Europa con all’attivo più di millecinquecento concerti e tre album di successo.
Paddy Moloney - uilleann pipes, tin whistle Matt Molloy – flauto traverse irlandese Seán Keane - violino Kevin Conneff - bodhrán, voce Alyth McCormack – voce Jeff White - chitarra Triona Marshall - arpa celtica Jon Pilatzke - violino, voce, danza Nathan Pilatzke – danza | Cara Butler – danza
ingresso posto unico numerato in vendita presso il botteghino della fortezza: 28,00 euro in prevendita: happyticket: 26,00 euro - biglietteria Teatro Chiabrera di Savona: 25,00 euro