Attivitą

Sommario delle sezioni presenti


torna su

Il Comune

Attivitą

llpp


L´attività del Settore Lavori Pubblici è così articolata:

  1. Patrimonio edilizio:
    si occupa della manutenzione ordinaria, straordinaria e di ogni opera pubblica rivolta al mantenimento, miglioramento e ampliamento degli immobili che costituiscono il patrimonio edilizio comunale.
  2. Infrastrutture:
    si occupa della manutenzione ordinaria, straordinaria e di ogni opera pubblica rivolta al mantenimento, miglioramento e ampliamento della rete stradale, della rete di pubblica illuminazione, dei relativi sistemi di regimentazione delle acque; in generale di tutto quanto afferisce al sistema viario cittadino di competenza comunale.
  3. Progettazione di opere pubbliche:
    si occupa della redazione di perizie tecniche, delle fasi di progettazione e realizzazione di opere pubbliche gestendole in maniera autonoma.
  4. Attività amministrativa:
    si occupa di parte delle procedure amministrative attinenti la realizzazione di opere pubbliche.

Con le risorse assegnate il settore, per quanto di propria competenza, provvede a garantire il funzionamento, la manutenzione ordinaria, straordinaria e i nuovi interventi.

Per funzionamento si intende quanto necessario per garantire il corretto utilizzo degli immobili (gestione degli impianti di riscaldamento, di illuminazione, ecc.), della rete stradale (gestione degli impianti di pubblica illuminazione, dei sottoservizi, ecc.).

Per manutenzione ordinaria si intendono gli interventi eseguibili con mezzi e personale proprio e/o da progettare e appaltare utili al ripristino e/o miglioramento del livello di servizio del patrimonio comunale.

Per manutenzione straordinaria si intendono gli interventi da progettare e appaltare, previsti nel piano degli investimenti, utili all´adeguamento alle norme di sicurezza e miglioramento del livello di servizio offerto dagli immobili, dalla rete viaria in genere.

I nuovi interventi sono quelli programmati nel piano delle opere pubbliche da progettare e appaltare.


Patrimonio edilizio:
I servizi erogati all´utenza del patrimonio edilizio comunale riguardano le seguenti tipologie di edifici:

  • Fabbricati di uso pubblico per natura: Palazzo Civico, etc.;
  • Fabbricati di uso pubblico per destinazione: Scuole, Impianti sportivi , sedi decentrate dell´Amministrazione, Biblioteca e Pinacoteca, Bagni pubblici, etc.;
  • Fabbricati patrimoniali tra cui: Stabili in genere, Locali in affitto. etc.;

Le risorse disponibili, in relazione al patrimonio, obbligano a selezionare gli immobili che per destinazione d´uso e per frequenza di utilizzo hanno necessità di maggiore attenzione.

Per quanto concerne la fruibilità degli immobili, si è stabilito di orientare prioritariamente le risorse all´adeguamento alle norme di sicurezza, igieniche e all´eliminazione delle barriere architettoniche oltre che a piccole opere di manutenzione straordinaria ormai improrogabili. Una completa revisione degli immobili richiederebbe interventi di manutenzione straordinaria che prevedano opere di rifacimento delle pavimentazioni, infissi, ecc. Queste opere saranno oggetto di interventi scaglionati nei tre anni del piano degli investimenti e dei programmi futuri.

Infrastrutture: Il Comune dispone di una rete stradale cosi composta:

  • 118 km di strade comunali urbane generalmente pavimentate in conglomerato bituminoso;
  • 56 km di strade comunali extraurbane ;
  • 274 km di strade vicinali di cui 10% consortili e 90% prive di consorzio costituito.

Alla rete stradale sono collegati una serie di servizi che necessitano di gestione, manutenzione e interventi straordinari; questi sono: pubblica illuminazione, parcheggi, rete di regimentazione delle acque, fognature, altre reti gestite da terzi (gas, acqua, telefono), Servizio di concessione occupazione di suolo pubblico.
Le opere inerenti la rete stradale e le altre reti di servizi sono realizzate, oltre che dalla Amministrazione Comunale, anche da altri enti e dai privati, ciò comporta l´erogazione di una serie di servizi come: pareri su progetti, controllo, presa in carico di opere, ecc..
La rete stradale comunale è integrata da strade Consortili di uso pubblico. Sono costituiti consorzi stradali ai quali il Comune eroga come contributo per la gestione e manutenzione fino al 50% delle spese sostenute.
Per quanto concerne la pubblica illuminazione è previsto di continuare, con nuovi investimenti, nelle opere di potenziamento e messa a norma degli impianti.

La programmazione degli interventi che possono essere qualificati come "Lavori Pubblici" si riferisce ad una molteplicità di servizi di competenza dell´Amministrazione Comunale:

  • Asilo nido e Scuole Materne, Elementari, Medie
  • Strutture Cimiteriali
  • Teatri, Musei e Biblioteca Comunale
  • Uffici Comunali
  • Arredo Urbano
  • Manutenzione straordinaria e costruzione strade
  • Interventi su beni storico-monumentali
  • Impianti di illuminazione pubblica
  • Impianti sportivi