Sommario delle sezioni presenti


torna su

Notizie dal Comune

05.07.2010 - Programma azioni di prevenzione e assistenza contro il caldo

Il caldo è arrivato in città. Le temperature più elevate combinate a livelli di umidità superiori alla media possono rappresentare in questo periodo un pericolo soprattutto per gli anziani.
L´Assessore alla promozione sociale Isabella Sorgini sottolinea “Non siamo in emergenza ma stiamo monitorando la situazione attraverso i nostri servizi sociali, dunque con le assistenze domiciliari e i custodi sociali. Operiamo inoltre in stretta sinergia con l´ASL2, soprattutto nei riguardi degli anziani con patologie croniche. Per il resto gli stessi cittadini possono avviare azioni di prevenzione molto importanti, cercando di stare più vicini possibile ai loro famigliari: fare una visita in più agli anziani specie in questi periodi estivi è un qualcosa di molto semplice ma che a volte può davvero essere di grande utilità.”
Tra i fattori di protezione va data attenzione alla climatizzazione domestica, (attraverso impianti di climatizzazione, utilizzo di ventilatori ecc.), all´aumento dei contatti sociali che comunque rendono più facile anche l´eventuale segnalazione di situazioni di pericolo oltre a migliorare la qualità della vita e delle relazioni, senza dimenticare piccoli consigli quotidiani apparentemente banali come una doccia rinfrescante in più, che aiuta a migliorare la sensazione di benessere e ad abbassare la temperatura corporea.
Ovviamente un corretto stile di vita con una sana alimentazione, un´attività fisica equilibrata, non fumare, sono tutti elementi di grande utilità per resistere meglio in queste situazioni.
Non vanno inoltre dimenticati i fattori di rischio: essere confinati a letto, non poter uscire di casa o comunque vivere da soli, avere delle broncopneumopatie, delle malattie cardiovascolari, la non autosufficienza nelle cure, chi è costretto a seguire terapie con psicofarmaci, sono solo alcuni dei molteplici fattori che possono amplificare i rischi nei momenti di caldo particolarmente intenso.
E´ possibile scaricare il programma di interventi per l´emergenza climatica e la continuità assistenziale a favore degli anziani per il 2010.