Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

CONCERTO

Banda Forzano per ricorrenza del 480° dell'Apparizione di N.S. Di Misericordia

alle ore 22:00

il 17.03.2016 - Basilica del Santuario di Nostra Signora di Misericordia, Savona

Giovedì 17 marzo 2016 alle ore 22,00 nella Basilica del Santuario di Nostra Signora di Misericordia si terrà il tradizionale concerto dell'Orchestra “A.Forzano” diretta dal Maestro Igor Barra, in occasione della ricorrenza del 480° dell'Apparizione di N.S. Di Misericordia, Patrona della Città, offerto alla cittadinanza. L'evento è reso possibile dal contributo e sostegno del Comune di Savona ed è patrocinato dalla Regione Liguria e dalla Provincia di Savona. Afferma l'Assessore alla Cultura Elisa Di Padova “Solitamente il concerto della “Forzano” si teneva per tradizione nel Teatro Chiabrera. Quest'anno in accordo con il tavolo di lavoro per le iniziative legate al Giubileo abbiamo condiviso la scelta di portare il concerto nella splendida cornice della Basilica del Santuario, per unire insieme valori civici e spirituali”. Sottolinea il presidente del Complesso Bandistico “A.Forzano”, Vittorio Pagnottone: “E' la prima volta che eseguiamo questo concerto al Santuario e ne siamo molto felici. Questa è una festa da sempre iscritta nel patrimonio culturale e nella tradizione della nostra comunità; col nostro concerto offerto alla cittadinanza onoriamo una ricorrenza cara a tutti i Savonesi”. L'avvicinarsi della Processione del Venerdì Santo vedrà ulteriormente impegnato il Complesso Bandistico Forzano che lunedì 21 marzo al Teatro Chiabrera alle ore 21 effettuerà la prova generale dei Mottetti quale importante anticipo della colonna sonora che accompagnerà la processione, coordinando con la direzione del M° Igor Barra il nutrito gruppo d'archi, la Corale Alpina Savonese, il Coro femminile La Ginestra, il Coro lirico Monteverdi di Cosseria, Della Rovere e San Pietro di Savona, la sezione di voci bianche cui partecipano - interpreti principali - i bambini delle scuole primarie e gli studenti delle scuole medie di Savona. Particolare storico importante da sottolineare è che uno di questi storici 'Mottetti' è stato scritto proprio dal M° Forzano, intitolato 'Saevo'.