Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

CONFERENZA

Eccellenza di un artista savonese: dalla tela alla maiolica

alle ore 16:30

il 28.05.2015 - Sala conferenze del MUSa-Musei di Palazzo Gavotti

Proseguono presso il Museo d'Arte di Palazzo Gavotti gli incontri culturali nell'ambito delle iniziative del X Festival internazionale della Maiolica, per focalizzare l’attenzione di turisti, operatori della cultura, artigiani e artisti e di tutta la cittadinanza sulla nostra ceramica. Per tutto questo periodo si affiancheranno alla mostra permanente nel Museo della Ceramica, una serie di iniziative culturali tese illustrare con approfondimenti tematici il rapporto con il più ampio panorama culturale e figurativo e il contesto di appartenenza.
Il prossimo appuntamento presso il Museo d'Arte di Palazzo Gavotti, nella Sala Conferenze è previsto per giovedì 28 maggio, alle ore 16.30; con la conferenza intitolata “Eccellenza di un artista savonese: dalla tela alla maiolica” sarà Rosalina Collu, Storico dell’Arte Regione Liguria a guidarci in un piccolo viaggio all'interno del Museo d'Arte di Palazzo Gavotti alla scoperta delle corrispondenze tra dipinti e ceramiche. L'incontro è dedicato alla poliedrica personalità di Giovanni Agostino Ratti (Savona, 1699 – Genova, 1775), pittore e ceramista, uno dei talenti più affabili del Settecento ligure, autore dell'importante sottocoppa con Il Ratto d'Europa, raro esemplare firmato e datato che ne testimonia il contributo alla pittura su ceramica nelle botteghe savonesi negli anni '20 del XVIII secolo, ma anche di affreschi, dipinti e apparati effimeri, per Ville, Chiese e Oratori di Savona e Albissola e di soggetti mitologici e giocosi nelle arti applicate, come la Toeletta di Venere del Kunstgewerbe Museum, Berlino e il Pulcinella Musico di Palazzo Madama, Torino.
Gli incontri proseguiranno giovedì 4 e 18 giugno 2015 con Luca Bochicchio, Dottore di ricerca in Storia dell’Arte Contemporanea, che presenterà: “Classicismo e arcaismo nell’arte contemporanea” e con Roberto Costantino, Direttore artistico Attese Edizioni, che presenterà: “Artigianato contemporaneo tra arte e design nel Museo della Ceramica”.