Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

AVVENIMENTO

In ricordo della Tregua di Natale

alle ore 18:00

il 19.12.2014 - Piazza Mameli, Savona

Nei giorni che precedettero il Natale 1914 durante la Prima Guerra Mondiale nelle trincee del fronte occidentale avvennero una serie di episodi singolari che dettero luogo alla "tregua di Natale". I membri delle truppe tedesche e britanniche schierate sui lati opposti del fronte presero a scambiarsi auguri e canzoni. I tedeschi misero candele sul bordo delle loro trincee e su alcuni alberi nelle vicinanze iniziando poi a cantare alcune tipiche canzoni natalizie. Una di queste era Stille Nacht. I britannici risposero iniziando a loro volta a cantare la traduzione di quella stessa canzone Silent Night e dopo poco tempo i soldati attraversarono la terra di nessuno per scambiare con la controparte piccoli doni.  Un'eccezionale circostanza dettata dalla spontaneità di un sentimento di fratellanza universale più forte del rombo dei cannoni, tanto che i quartieri generali dei due eserciti vigilarono negli anni successivi affinché la fratellanza natalizia non si ripetesse. Savona rievoca questo avvenimento nel suo centenario in piazza Mameli, la piazza che custodisce il Monumento ai Caduti dello scultore Luigi Venzano, realizzato proprio in memoria dei caduti della Prima Guerra Mondiale ma divenuto a tutti gli effetti ricordo dei caduti di tutte le guerre e monumento simbolo e messaggero di una cultura di Pace. Le giovani “Voci di Primavera”, coro di voci bianche dell'Accademia Musicale di Savona Ferrato Cilea nato all'interno del progetto "Giovani Stars" e dei Laboratori di Propedeutica Musicale tenuti da Carlo Chiddemi, canteranno, in occasione dei 21 rintocchi, Silent Night nel silenzio che la città di Savona ogni giorno dedica al ricordo. Rievochiamo quindi, certamente, un avvenimento storico ma lo facciamo, come esplicito invito ad una spontanea riflessione verso quei sentimenti universali di pace che uniscono tutti gli uomini, anche quando indossano divise di colore differente.