Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

APPUNTAMENTO

Solidarbus 2014

il 01.01.2014 - Savona

L’associazione Onlus “Music for Peace Creativi della Notte” nasce con l’obiettivo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sul rispetto dei Diritti Umani e coinvolgerla direttamente in azioni di solidarietà, grazie alle quali poter affrontare interventi di primo soccorso e cooperazione nelle zone oggetto della fase di sensibilizzazione.

Il Progetto Solidarbus 2014 è lo strumento per raggiungere tale finalità, coerentemente alla filosofia che da sempre caratterizza l’operato di “Music for Peace”, ovvero coinvolgendo il singolo individuo non tramite la donazione di denaro, ma attraverso un gesto concreto: la raccolta di generi di prima necessità, che saranno successivamente consegnati dalle mani dei volontari alle famiglie che vivono in paesi colpiti da gravi emergenze umanitarie.

L’attività dell’Associazione si svolge dunque nel corso di un anno, sviluppando due azioni fortemente interconnesse tra loro: quella socio educativa-raccolta di generi di prima necessità e quella di realizzazione della missione umanitaria.

Il Progetto “Solidarbus 2014” consta di sei momenti distinti ma interdipendenti: Raccolta permanente di generi di prima necessità; Solidarscuola; Tour Solidale; Dalla Gente Per La Gente; Che Festival - Evento Conclusivo, Missione Umanitaria.

Afferma l'Assessore all'Ambiente e alla Cooperazione Internazionale Jorg Costantino "Oggi in Giunta l'Amministrazione Comunale nell'ambito della cooperazione internazionale ha deciso di aderire con un concreto contributo economico al progetto Solidarbus 2014 realizzato dall'associazione onlus "Music for Peace Creativi della Notte", nato con l'obiettivo di informare e sensibilizzare l'opinione pubblica coinvolgendola direttamente in azioni di solidarietà a favore di zone colpite dalla guerra come è successo in queste settimane a Gaza". Prosegue l'Assessore Costantino "Questa iniziativa va a sostenere un territorio martoriato da una sciagurata guerra, abbiamo ritenuto importante impegnarci per l'importanza delle azioni intraprese dal progetto: quelle socio-educative, di raccolta di generi di prima necessità e di realizzazione della missione umanitaria".

In allegato scheda sintetica del progetto.

Allegati: