23 Febbraio 2011 - Contributo al Nucleo Provinciale Guardie Zoofile per acquisto auto

Sommario delle sezioni presenti


torna su

23 Febbraio 2011 - Contributo al Nucleo Provinciale Guardie Zoofile per acquisto auto

auto Enpa

Grazie ad un contributo del Comune di Savona il Nucleo Provinciale Guardie Zoofile si dota di un'auto per i servizi d'istituto contro maltrattamenti e abusi sugli animali. L'Assessore Jorg Costantino “Un atto doveroso che dimostra la nostra attenzione su questo tema”

Savona – “Il Nucleo Guardie Zoofile in forza alla sezione Enpa di Savona, ringrazia l'amministrazione comunale di Savona per la sensibilità dimostrata nell'elargire il contributo per l'acquisto dell'auto per i servizi d'istituto” afferma il Capo Nucleo Giorgio Milazzo. Il Nucleo Provinciale Guardie Zoofile è formato da 10 guardie coordinate dal capo nucleo responsabile dei servizi, e operano sui maltrattamenti di animali, ai sensi della Legge 20 luglio 2004 n.189 articolo 6 comma 2, che conferisce alle guardie stesse, in servizio, la qualifica di agente di P.G. Con decreto rilasciato dalla Prefettura di Savona.
Inoltre, in ottemperanza alla convenzione stipulata fra la sezione ENPA di Savona e i comuni, presta servizio sul territorio della Provincia come previsto dall'articolo 14 comma 4 della citata convenzione, a titolo volontario e gratuito, per la prevenzione e repressione dei regolamenti generali e locali, relativi alla protezione degli animali ed alla difesa del patrimonio zootecnico.
Continua Milazzo “Il nostro servizio si svolge principalmente a tutela del benessere degli animali, quasi sempre su richiesta dei cittadini e turisti che ci segnalano casi di maltrattamenti, presso i circhi e negli allevamenti; prevede inoltre operazioni di controllo lungo le strade provinciali e autostrade, soprattutto nel periodo estivo quando si intensificano gli abbandoni ed i casi di animali lasciati nelle auto sotto il sole”. A tale scopo le autostrade Savona-Torino e Savona-Ventimiglia forniscono alle guardie zoofile tessere gratuite per l'accesso. L'Assessore all'Ambiente Jorg Costantino commenta “Mi è sembrato doveroso sostenere l'operato di questi volontari che vigilano per il benessere degli animali e attuano una funzione anche di controllo nel nostro territorio. L'Amministrazione testimonia con questo atto l'impegno costante su un tema etico e civile di grande attualità”. In allegato la foto dell'autoveicolo che il Nucleo ha potuto acquistare grazie al contributo comunale.