1272838132


A seguito dell'Ordinanza n. 25/2021 in data 28/05/2021 della Regione Liguria si comunica che dal 1° giugno 2021:

i cittadini sottoposti a isolamento domiciliare causa covid-19 o in quarantena obbligatoria,

ai fini della raccolta e smaltimento rifiuti, dovranno confezionare in doppio sacco ai sensi della circolare ISS n. 8923 del 12/03/2020 tutti i rifiuti prodotti in ambito domestico e conferirli negli appositi contenitori stradali per la raccolta indifferenziata.

I cittadini non sottoposti a isolamento domiciliare, ai fini della raccolta e smaltimento rifiuti, dovranno confezionare in doppio sacco solamente i d.p.i. (mascherine e guanti) di cui intendono disfarsi e conferirli quali rifiuti indifferenziati. I restanti rifiuti prodotti in ambito domestico dovranno essere gestiti con le usuali modalità in vigore

 

 

Documenti
  • 31 Maggio 2021
    Smaltimento di rifiuti domestici provenienti da abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone per Covid-19. Cessazione applicazione misure di cui all’Ordinanza n.8 del 18 marzo 2020
     
     
     
     

 

torna all'inizio del contenuto