1704057010

chi contattare in Comune: Settore 4- Pianificazione Territoriale e Sistemi informativi

 

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI ESPERTI IN MATERIA DI IMPIANTI E CONTENIMENTO DEL CONSUMO ENERGETICO FINALIZZATO ALLA NOMINA DEL MEMBRO ESTERNO DELLA COSTITUENDA COMMISSIONE EDILIZIA COMUNALE PER IL QUINQUENNIO 2021 - 2026 AI SENSI DELL'ART. 3.4, COMMA 3, DEL VIGENTE REGOLAMENTO EDILIZIO.

 

RIEPILOGO DISPOSIZIONI NORMATIVE E TITOLI AUTORIZZATIVI PER PARTICOLARI TIPOLOGIE DI INTERVENTO

 

Verande (aggiornamento novembre 2020)
Dehors con concessioni di suolo pubblico permanente (aggiornamento aprile 2021)
Insegne (aggiornamento aprile 2021)
Disciplina mutamenti destinazione d'uso (in aggiornamento)

 

 


 

Dal 1 LUGLIO 2021 è obbligatoria la presentazione on line per l'invio digitale di tutte le pratiche edilizie: Istanze on line - Sportello Unico per l'Edilizia

 


 

A partire dal giorno 02/12/2019 per tutti i procedimenti attivi sul portale Istanze Online verrà attivato il sistema di pagamento PagoPA

Dal momento dell’attivazione, i pagamenti delle istanze on-line devono essere effettuati soltanto tramite PAGOPA. Per chi non vorrà utilizzare la carta di credito sarà attiva la funzione di stampa del bollettino per pagare in Posta, dai Tabaccai, presso gli sportelli Bancari e presso i circuiti Bancomat abilitati.


 

I versamenti dei diritti di segreteria, oneri e marche da bollo, nel caso di presentazione non digitale, possono essere effettuati in uno dei seguenti modi:

- tramite bonifico IBAN IT91Y0617510610000002597290
- tramite c/c postale n. 13298179 intestato a Comune di Savona Servizio di Tesoreria.
Occorre specificare la causale In caso di inoltro on-line di istanze di permesso di costruire, agibilità, autorizzazione paesaggistica ecc.
In ogni caso occorre indicare nella causale "Settore 4 - Diritti di Segreteria - Nominativo - Indirizzo Immobile - Tipo di pratica di riferimento"
Unitamente ai diritti di segreteria è necessario versare anche l'imposta di bollo (16 €) con le medesime modalità sopraindicate specificando le causali in modo distinto (diritti di segreteria – imposta di bollo)