1514774036

chi contattare in Comune: Servizio Promozione Sociale, Via Quarda Inferiore n. 4 - II piano (per fissare un appuntamento telefonico tel. 019/83105500 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00).

Informazioni presso l'Ente erogatore: INPS.

Un contributo economico per famiglie numerose

È un assegno che viene attribuito alle famiglie con almeno tre figli minori. Viene erogato tutti gli anni finchè i figli sono minori ed è cumulabile con l´assegno di maternità.
Nel 2020 l´importo dell'assegno è di € 1.886,82 (€ 145,14 per 13 mensilità se spettante nella misura intera).

A CHI

Famiglie con almeno tre figli minori di 18 anni, anche nati da relazioni precedenti.

REQUISITI

Essere cittadino italiano o dell'Unione Europea residente a Savona; hanno diritto al contributo i cittadini di paesi terzi che siano in possesso del permesso di soggiorno almeno biennale o soggiornanti di lungo periodo,  nonché i familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano  titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Il nucleo richiedente deve risultare sullo stesso stato di famiglia (famiglia anagrafica, anche se non coniugati).
L'ISEE  del nucleo familiare, se di cinque persone, non deve essere superiore a € 8.788,99  per il 2020 (i limiti sono rivalutati annualmente). Se il nucleo è più numeroso (o meno numeroso, quindi con un solo genitore) questo importo viene riparametrato.

COME

 La domanda può essere presentata da entrambi i genitori presso l'ufficio comunale preposto, esclusivamente previo appuntamento,  entro il termine perentorio del 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale è richiesto l'Assegno.  Deve essere presentata l'attestazione ISEE (in visione)  e consegnata  fotocopia del codice fiscale, del documento di  identità, del codice Iban sul quale si richiede l'accredito e, qualora il richiedente sia extracomunitario, del permesso di soggiorno almeno biennale o della Carta di soggiorno nonché fotocopia del permesso dei componenti il  nucleo familiare.

 
La domanda va rinnovata tutti gli anni.

torna all'inizio del contenuto