2014697466

chi contattare in Comune: Servizio Promozione Sociale, Via Quarda Inferiore n. 4 - II piano (per fissare un appuntamento telefonico tel. 019/83105500 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00).

Informazioni presso l'Ente erogatore: INPS.

Un contributo economico per famiglie numerose

L'art. 65 della Legge 23 dicembre 1998, n. 48 e ss.mm.ii. di istituzione dell'assegno al nucleo familiare numeroso é stato abrogato dall'art. 10 del Decreto Legislativo 29 dicembre 2021, n. 230 a decorrere dal 1° marzo 2022 in conseguenza dell'entrata a pieno regime dell'assegno unico universale (AUU). Conseguentemente, per l'anno 2022 l'assegno di cui all'art. 65 della Legge n. 448/1998 e ss.mm.ii. é riconosciuto esclusivamente con riferimento alle mensilità di gennaio e febbraio 2022. L'importo mensile, se spettante in misura intera, é pari ad euro 147,90; per le domande relative al medesimo anno il valore dell'ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare, se di 5 persone, é pari ad euro 8.955,98. Se il nucleo ha una composizione diversa, questo importo va riparametrato.


A CHI

Famiglie con almeno tre figli minori di 18 anni, anche nati da relazioni precedenti.

REQUISITI

Essere cittadino italiano o dell'Unione Europea residente a Savona; hanno diritto al contributo i cittadini di paesi terzi che siano in possesso del permesso di soggiorno almeno biennale o soggiornanti di lungo periodo,  nonché i familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano  titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Il nucleo richiedente deve risultare sullo stesso stato di famiglia (famiglia anagrafica, anche se non coniugati).

COME

La domanda può essere presentata da entrambi i genitori presso l'ufficio comunale preposto, esclusivamente previo appuntamento. Deve essere presentata in visione l'attestazione ISEE (per saperne di più consulta il link "Informazioni sull'ISEE" a fine pagina)  e consegnata  fotocopia del codice fiscale, del documento di  identità, del codice Iban sul quale si richiede l'accredito e, qualora il richiedente sia extracomunitario, del permesso di soggiorno almeno biennale o della Carta di soggiorno nonché fotocopia del permesso dei componenti il  nucleo familiare.

 

Documenti
  • 19 Novembre 2020
     
     
     
     

torna all'inizio del contenuto