Sommario delle sezioni presenti


torna su

Notizie dal Comune

25.08.2010 - Misure per i residenti aree attigue Stadio Bacigalupo

Preceduto da una lettera personalizzata del Sindaco Berruti, verrà distribuito da Giovedì ai residenti interessati delle vie Costacavalli e Cadorna a Legino un “kit” con pass auto e tutte le istruzioni operative per mitigare i disagi causati dai necessari lavori di adeguamento alle norme per la sicurezza attorno allo stadio Bacigalupo
Vengono così completate le iniziative promosse dal Sindaco Berruti, concordate con le autorità di Pubblica Sicurezza, condizione necessaria per consentire al Savona Calcio di poter giocare nel campionato di C2.


Savona – Prende il via Giovedì 26 Agosto la distribuzione ai residenti interessati delle vie Costacavalli e Cadorna di un kit completo di tutte le informazioni e istruzioni operative per poter agevolmente accedere, tramite pass, alle proprie abitazioni e parcheggiare l'auto in occasione delle partite che verranno giocate dal Savona Calcio allo Stadio Bacigalupo al Campionato 2010/2011 di Lega Pro. Le informazioni saranno anticipate da una lettera che il Sindaco Berruti farà pervenire Mercoledì 24 Agosto ai residenti interessati (98 in Via Cadorna e 44 in Via Costacavalli).
Un'azione che completa le iniziative, concordate con le autorità di Pubblica Sicurezza, promosse dal Sindaco di Savona Federico Berruti al fine di mitigare il più possibile l'invasività, sui residenti delle aree interessate, degli interventi e delle misure messe in atto a seguito dei Decreti Ministeriali in materia di sicurezza negli stadi, inasprite per prevenire episodi di violenza.
“In questo modo – spiega il Sindaco Berruti nella lettera indirizzata agli abitanti interessati delle due Vie - abbiamo cercato di risolvere al meglio i due problemi principali che si evidenzieranno allorquando l'area, prima, durante e appena dopo le gare, dovrà essere, per motivi di sicurezza, pedonalizzata (ad eccezione dell'accesso dei mezzi di soccorso,sempre consentito):la libera circolazione pedonale dei residenti e la possibilità di sistemare per gli incontri disputati la domenica in apposite aree, al di fuori dell'area pedonalizzata, una autovettura per ogni nucleo familiare per poterla utilizzare senza impedimento e in ogni momento.”

IL KIT INFORMATIVO
Il Kit contiene: calendario delle giornate interessate dagli incontri e planimetria con indicazione degli accessi pedonali; attribuzione posto auto in area riservata con le modalità di fruizione dello stesso; pass individuali; avviso in ordine alle partite infrasettimanali per le quali non è usufruibile il parcheggio riservato; talloncino auto (da esibire sul cruscotto della vettura); per il parcheggio in area Campus Universitario: nota per il ritiro dell'apposito badge presso la Segreteria Spes oppure per il parcheggio presso l'area della Scuola Edile: nota per il ritiro chiave;
copia lettera del 18 Agosto 2010.
Per agevolare tutti i cittadini interessati, la distribuzione dei kit personalizzati verrà effettuata dall'Ufficio Mobile della Polizia Municipale, che sarà presente in via Cadorna presso la biglietteria dello Stadio Giovedì 26 e Venerdì 27 Agosto 2010 dalle ore 9 alle ore 12, e Lunedì 30 agosto 2010 dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 16 alle ore 18. Dopo tali date i kit saranno in distribuzione presso la Sede della Polizia Municipale Caserma. “Clelia Corradini” di Via Romagnoli 38, dalle ore 7.30 alle ore 8,30 e dalle ore 11,15 alle ore 12,30.

LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI RESIDENTI
I residenti potranno circolare liberamente, da e per le proprie abitazioni, attraverso il “pass” personale che verrà loro consegnato, come già indicato. Il pass dovrà essere esibito al personale di servizio del Savona Calcio che presidierà i quattro accessi pedonali creati e individuati nella planimetria presente nel kit.
L'area pedonale sarà attivata due ore prima della gara (tranne che per alcune partite che la Questura riterrà particolarmente delicate per le quali disporrà la chiusura dei transiti tre ore prima), durante gli incontri e per il tempo necessario per il deflusso del pubblico nel post partita a giudizio dell'Autorità di Pubblica Sicurezza. Il pass potrà anche essere utilizzato dai residenti per accompagnare i loro visitatori e ospiti durante la chiusura dell'area, per l'ingresso e l'uscita attraverso gli accessi pedonali.
E' consentito per i residenti accedere con ciclomotori e biciclette a spinta solo dagli accessi di via Costacavalli compatibilmente con le circostanze contingenti.

LA SITESTEMAZIONE DELLE VETTURE DEI RESIDENTI
Per la sistemazione delle vetture dei residenti l'Amministrazione Comunale ha reperito grazie anche agli enti interpellati, la disponibilità di due aree: quella del Campus Universitario (aree Spes, disponibili 70 posti auto) a cui si accederà tramite “badge” dal cancello automatico posto a monte di Largo Magliotto e quella della Scuola Edile (disponibili 50 posti auto) a cui si accede da cancello apribile tramite chiave da Via Molinero, poco distante dalla parte terminale (lato monte) di Via Costacavalli. A ciascun residente verrà assegnata l'area per il parcheggio di una sola vettura.
Tutti gli oneri per la duplicazione delle chiavi, per la costituzione del deposito cauzionale per il ritiro del badge, per l'estensione della polizza assicurativa del Comune alle aree interessate sono a totale carico dell'Amministrazione Comunale.
L'area verrà pedonalizzata con divieto di accesso e stazionamento veicoli due ore prima (tranne eccezioni), durante e dopo l'incontro (a seguito autorizzazione dell'Autorità di PS).
Queste le modalità e gli orari di fruizione dei parcheggi riservati (indicate nel kit):
- all'area chiusa all'interno del plesso scolastico “Scuola Edile” si accede da Via Molinero mediante il cancello automatizzato azionato dalla chiave fornita nel kit, poco lontano dalla parte terminale (lato monte) della Via Costacavalli. L'orario di utilizzo del parcheggio va dalle ore 14,00 del sabato sino alle ore 24,00 della domenica (termine improrogabile) nelle date di chiusura dell'area per le gare di campionato in programma (come da calendario).Le vetture parcheggiate nelle aree dedicate dovranno portare ben visibile sul cruscotto il talloncino auto consegnato nel kit.
- nell'area interna al campus universitario vi sono due aree riservate (a cui si accede dal cancello principale automatico posto a monte di Via Magliotto) entrambe attigue e separate da una sbarra. Alla prima si accede direttamente ed è posta subito dopo il cancello d'ingresso; alla seconda si accede dopo aver attivato la sbarra con lo stesso badge a disposizione. L'orario di utilizzo del parcheggio va dalle ore 14,00 del sabato, sino alle ore 24,00 della domenica (termine improrogabile) nelle date di chiusura dell'area per le gare di campionato in programma (come da calendario).Le vetture parcheggiate nelle aree dedicate dovranno portare ben visibile sul cruscotto il talloncino auto consegnato nel kit.
L'accesso ai parcheggi riservati (Campus o Scuola Edile) è limitato alle partite giocate nelle domeniche di campionato mentre per le eventuali partite infrasettimanali (Coppa Italia e/o amichevoli) l'accesso non è consentito. Pertanto, in tali occasioni, gli abitanti dell'area interessata dovranno autonomamente provvedere alla collocazione della propria autovettura al di fuori dell'area pedonale qualora ne debbano disporre durante la chiusura della stessa.
Alla data odierna è certa la disputa allo Stadio Bacigalupo della partita di Coppa Italia Savona/Virtus Entella che si giocherà mercoledì 8 settembre 2010 con inizio alle ore 17,00. L'area interessata sarà interdetta ai veicoli dalle ore 15,00 e presumibilmente riaperta alle ore 19,00.
Sarà cura dell'Amministrazione debitamente e preventivamente informare i residenti sulle eventuali ulteriori partire infrasettimanali per le quali i residenti dovranno provvedere autonomamente alla collocazione della propria autovettura al di fuori dell'area pedonale.

ISOLE ECOLOGICHE
I contenitori per i rifiuti il cui spostamento si era reso necessario per l'effettuazione dei lavori sono stati riportati nella posizione originale ad eccezione di un polo ecologico che è stato spostato di circa 10 metri, rispetto alla precedente collocazione a causa di un nuovo attraversamento pedonale resosi necessario.
I cassonetti che nelle giornate delle partite per ragioni di sicurezza saranno rimossi dalla metà mattinata verranno riposizionati in serata così come già veniva fatto negli anni scorsi.