Sommario delle sezioni presenti


torna su

Notizie dal Comune

14.07.2009 - Il 15 Luglio si apre il festival Just Like a Woman 2009

Mercoledì 15 luglio a Savona si apre la nona edizione del festival Just like a Woman - Tributo alle regine della Musica con lo svolgimento della prima delle tre date a ingresso gratuito ospitate nel centro storico della città.
La serata introduttiva di JLW 2009 si svilupperà con inizio dei concerti alle ore 21.00 in Piazza del Brandale, per proseguire alle 21.45 in Piazza della Maddalena e concludersi alle 22.30 in Piazza Sisto IV.
Sul palco la potente voce di EMANUELA TACCHINI con i suoi HOT MAMA, la giovane e interessante FLAVIA BARBACETO con il gustoso spettacolo Musichall e il swing e Jive d’autore di LARA LUPPI con la frizzante Big Band degli Jumpig Shoes”.
Alle ore 19.00 sul palco in Piazza Sisto IV è prevista una breve apertura del festival, condotta da Ezio Guaitamacchi, direttore artistico del festival, con le tre protagoniste della serata impegnate in una piccola chicca live e un omaggio a Bllie Holliday, a cui è dedicata l’edizione 2009 del festival.
In Piazza Chabrol, dalle ore 21.30 al termine della serata, sarà proiettato il video no-stop “Le Regine della musica “, un mix di filmati e immagini dedicati alle più grandi interpreti della musica contemporanea.
Infine in Via Paleocapa 76 rosso, si potrà visitare la piccola ma significativa esposizione di coloratissimi ed espressivi ritratti delle 10 artiste che caratterizzano la storia della musica al femminile, dipinti dal Maestro Carlo Montana, specializzato in ritratti di rock star.
Durante il corso del festival inoltre Carlo Montana regalerà al pubblico una o forse più performance live durante le quali dipingerà in diretta il ritratto di alcuni noti personaggi del rock-sytem. L’ apertura ai musei cittadini è gratuita e prevista dalle ore 20.30 alle 23.30. JLW è organizzato da Energie Multimediali con il Patrocinio e sostegno del Comune di Savona e Regione Liguria e grazie a Costa Crociere spa, main sponsor della manifestazione.
Importante anche la collaborazione attiva dei Comitati di Via di Savona: Corso Italia, Via Pia, Via Paleocapa.
PROFILO ARTISTE e DESCRIZIONE SHOW
EMANUELA TACCHINI & THE HOT MAMA, una dei migliori gruppi di soul e R&B d’Italia, si sono esibiti sullo stesso palco di grandi maestri come Solomon Burke, Sam Moore, Otis Clay e in importanti festival come il Porretta Soul festival o Montreaux Jazz festival.. Contano inoltre numerose presenza televisive, a Zelig o a fianco di comici come i Fichi D’India In otto sul palco offrono uno spettacolo pieno di energia e ricco di feeling, grazie agli ottimi musicisti e la capacità dei vocalists. Emanuela Tacchini e con Carlo Botteri nel ruolo di ironico "maestro di cerimonia".
FLAVIA BARBACETTO, cantante, attrice e ballerina, innamorata della musica in ogni sua forma, con “MusicAll” propone i temi più famosi e suggestivi di film e musical del 900. In duo voce e piano, è una carrellata di 18 magnifiche canzoni tratte dai musical più famosi da Grease a Chicago, Jesus Christ Superstar, Cabaret, Evita, etc. in cui Flavia, oltre a cantare con una potentissima voce da contralto, incredibile pei suoi 20 anni, recita, balla  e interpreta in maniera professionale i vari personaggi dei film. Paolo Volante al piano l’ accompagna e recita con lei un testo molto brioso, fil rouge allo spettacolo.
Ad ogni canzone Flavia cambia abito o look estraendo da un baule abiti o oggetti di abbigliamento in carattere col personaggio in cui si impersona LARA LUPPI & JUMPIN’ SHOES, una vocalist modenese è a capo della più travolgente band italiana di jive e retro swing. Da Benny Goodman a Cab Calloway, da Louis Prima a Fred Buscaglione, la musica che ha fatto danzare intere generazioni. 8 elementi sul palco, offrono uno spettacolare concerto il cui obiettivo è fare ballare il swing jazz delle grandi orchestre americane degli anni 30.
Suggestive e coinvolgenti sonorità a cui non si può assistere impassibili, arricchite da una curata scenografia con gli abiti gessati, le scarpe bianche e nere, le affascinanti “mise” della cantante.