Sommario delle sezioni presenti


torna su

Notizie dal Comune

28.02.2007 - 63° Anniversario dello sciopero del 1° marzo '44

"Uno sciopero che sfidò il regime nazifascista": è questo il titolo della cerimonia legata al 63° Anniversario dello sciopero e delle deportazioni del 1° marzo 1944.
L´inizativa è organizzata dal Comune di Savona in accordo con l´Associazione Nazionale ex Deportati Politici nei campi nazisti, le Organizzazioni Sindacali CGIL-CISL-UIL e le Associazioni Resistenziali di Savona.
Le celebrazioni prevedono oggi la Santa Messa in suffragio dei deportati e fucilati presso la Parrocchia di San Raffaele al porto, alle ore 18,00.
Domani, giovedì 1° marzo il cerimoniale prosegue con alle 9,30 la deposizione di corone di alloro alla lapide del Piazzale Priamar e alla lapide posta all´interno dell´area portuale a seguire nella Sala della Sibilla all´interno della Fortezza del Priamar seguiranno le comunicazioni e le testimonianze con il seguente programma.