Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

MANIFESTAZIONE

Giornata Nazionale dello Sport

alle ore 09:30

il 04.06.2017 - Piazza Sisto IV - Savona

Domenica 4 giugno 2017 si svolgerà, come ormai da diversi anni, la Giornata Nazionale dello Sport, una grande festa dello sport aperta a tutti che ogni anno, la prima domenica di giugno, si svolge contemporaneamente su tutto il territorio Nazionale. La giornata, all’insegna dello sport e della promozione, vedrà il coinvolgimento di diverse discipline sportive, coordinate dai Comitati Regionali CONI in collaborazione con le FSN, DSA, EPS, AB e il supporto delle Istituzioni Locali.
A Savona si terrà la manifestazione più importante, in Piazza Sisto IV°, dalle 9.30 alle 12.30, di fronte al palazzo comunale. Si esibiranno alcune discipline con le seguenti associazioni sportive: Judo (Judo Club “Luigi Sicco” Savona – Yama Arashi Savona), Karate (Musuraka), Arti Marziali (Savona Sport Center), Sollevamento Pesi (Pesistica Savona – Palextra), Pallapugno (La Fortezza Savona – Murialdo), Pallavolo (Pallavolo Fornaci – VBC Savona), Ginnastica Artistica (Fratellanza Ginnastica Savonese), Ginnastica Ritmica (Polisportiva Quiliano), Calcio (Vado Calcio).
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, la Piscina Comunale Zanelli ospiterà la manifestazione regionale di nuoto categoria propaganda “Trofeo Pesciolino Selvaggio” in collaborazione con l’Amatori Nuoto Savona.
Afferma Roberto Pizzorno, Delegato Provinciale del Coni di Savona: “Quest’anno abbiamo cambiato la location, abbiamo voluto fare un cambiamento per portare lo sport al centro della città, nella sua piazza principale. Per questo motivo logistico sono state scelte per l’esibizione solo alcune discipline”.
Dichiara Maurizio Scaramuzza, Assessore allo Sport del Comune di Savona: “Quest’anno la cosa bella è che la manifestazione si svolge in Piazza Sisto IV, coinvolgendo un maggior numero di giovani e spingendoli ad iniziare l’attività sportiva. Spero che quello di quest’anno sia un inizio per lo sviluppo futuro della manifestazione, in modo che duri più giorni e coinvolga un maggior numero di piazze”.