Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

MOSTRA

ITER Un viaggio nell’arte del passato

dal 09.05.2014 al 11.05.2014 - Fortezza del Priamar, Savona

Nei giorni 9,10 e 11 maggio 2014 nei locali del Palazzo del Commissario, presso la Fortezza del Priamar a Savona, si svolgerà ITER Un viaggio nell’arte del passato - II Mostra Nazionale dell’Arte del Passato.
La mostra è organizzata da Impressioni Grafiche s.c.s. ONLUS di Acqui Terme (AL) e dall’Associazione Lino Berzoini di Savona con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Savona .L’apertura al pubblico, ad ingresso gratuito, è garantita venerdì e domenica dalle ore 10 alle ore 18,00 e sabato dalle ore 10 alle ore 23.
Studiosi, collezionisti, appassionati, operatori del settore, faranno il punto sulle opere d’arte del passato recente e lontano con particolare attenzione per le ceramiche di cui Savona e le Albisole vantano una tradizione secolare e le opere pittoriche dei maestri del Novecento, per cui oggi è in atto una grande rivalutazione. La manifestazione è rivolta anche ad altri settori antiquariali come il dipinto antico, le incisioni, le stampe, i vetri, il piccolo arredo e l’oggettistica d’arte, gli accessori e i gioielli antichi. Negli spaziosi locali del Palazzo del Commissario troveranno posto i vari espositori che potranno presentare le loro raccolte e le novità provenienti dal mondo artistico antiquariale, scambiare opinioni con i colleghi, allacciare contatti con il pubblico in visita
L’evento si colloca al centro dell’offerta antiquariale con una formula innovativa che punta sulla qualità delle opere esposte con l’ambizione di divenire un appuntamento fisso annuale per gli appassionati del settore.

La manifestazione, che ha riscosso un notevole successo nell’edizione dello scorso anno, vuole anche indicare al pubblico una chiave di lettura per scoprire attraverso alcune opere esposte l’evoluzione dello stile e delle correnti artistiche dalla seconda metà dell’800 alla metà del ‘900 tra Piemonte e Liguria.
In particolare sarà possibile ammirare le ceramiche delle prestigiose manifatture albisolesi tra XIX e XX secolo e ritrovare opere di quegli artisti che hanno reso Albisola e Savona protagonisti della cultura del Novecento. Alcuni tra essi, animando la piccola cittadina ligure nel secondo dopoguerra, vi hanno realizzato autentici capolavori dell’arte internazionale .
Nell'ambito della mostra Sabato 10 maggio alle ore 21 presso la Cappella del Palazzo del Commissario il Prof. Giampiero Bof, docente di teologia, terrà la conferenza “Le confraternite a Savona: storia, cultura, religiosità.
L’esame del contesto storico-antropologico e religioso permetterà di sottolineare il tessuto culturale in cui si sono sviluppate le Confraternite e approfondire i caratteri di quelle savonesi, collocate originariamente insieme alla Cattedrale medievale savonese all'interno del complesso monumentale del Priamàr. Durante l’edizione 2013 di Iter il Prof. Carlo Varaldo aveva illustrato i ritrovamenti archeologici e le tappe dell’occupazione della cittadella demolita dall’occupazione genovese, ricordando l'importanza culturale dell'antico Duomo, custode di un patrimonio artistico inevitabilmente andato disperso.
A poche settimane dalla Processione del Venerdì Santo che rammenta la storia, la tradizione e la religiosità dei Savonesi la disamina delle Confraternite nell’ambito nazionale e locale servirà a chiarire gli importanti rapporti sociali e religiosi nel tessuto di Savona.