Sommario delle sezioni presenti


torna su

Gli appuntamenti in città

MOSTRA

Sebastian Matta in Pinacoteca Civica

alle ore 11:00

il 08.06.2013 - Pinacoteca Civica di Savona

Prosegue il cammino della città di Savona tra i grandi autori dell’arte contemporanea. Dopo le firme italiane di Guttuso, Attardi, Treccani e Sassu, l’omaggio della città della Torretta sarà reso a un artista internazionale, Roberto Sebastian Matta. Sabato 8 giugno, alle ore 11, verrà inaugurata la mostra MATTA – L’origine è adesso (a cura di Silvia Pegoraro), allestita presso la Pinacoteca Civica di Savona, promossa e organizzata dalla Fondazione Cento Fiori e dalla Pinacoteca Civica savonese.
Un evento di grande prestigio, che arricchisce il percorso espositivo intrapreso con un autore che ha portato avanti una ricerca artistica intensa, mai disgiunta dall’impegno civile a fianco dei popoli oppressi, in particolare della sua terra originaria, il Cile, schiacciato per lunghi anni dalla dittatura militare di Pinochet. Significativa la sua presenza ad Albisola, nel 1954, nell’ambito degli “Incontri Internazionali della ceramica” e la sua adesione, nel 1983, a un progetto espositivo al Priamar, nell’ambito della Festa de l’Unità, finalizzato a sensibilizzare l’opinione pubblica verso i drammatici eventi dittatoriali che si stavano svolgendo in Cile.
Questo il programma della giornata inaugurale della mostra.
Alle 11, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Civica, dopo l’introduzione del Presidente della Fondazione Cento Fiori Giancarlo Berruti, seguiranno i saluti delle autorità: l'Assessore alla Cultura della Città di Savona, Elisa Di Padova, Roberto Romani, Presidente della Fondazione De Mari – Cassa di Risparmio di Savona. Interverrà la curatrice della mostra, Silvia Pegoraro.
Alle 11.30 il taglio del nastro nelle sale della Pinacoteca Civica.
Ulteriori informazioni nel comunicato allegato

Allegati: