4 Novembre 2011 - Mostra Arte di Frontiera in Pinacoteca

Sommario delle sezioni presenti


torna su

4 Novembre 2011 - Mostra Arte di Frontiera in Pinacoteca

Ice Dog


Bruno Sullo
ARTE DI FRONTIERA - ARMONIA DEI CONTRARI
Pinacoteca Civica di Savona
Inaugurazione sabato 5 Novembre 2011 ore 11

Apertura: dal 5 Novembre 2011 all'8 Gennaio 2012
Orario: lunedì, martedì, mercoledì: 9.30 – 13.00; giovedì, venerdì, sabato: 9.30 - 13.00 / 15.30 – 18.30, domenica: 10.00 - 13.00

L'esposizione, allestita all'interno delle sale museali, è intesa a creare un dialogo fra arte antica e arte contemporanea.
Un gruppo di artisti ha lavorato nel museo creando opere che esprimono le diverse ispirazioni ed emozioni ricevute dalle opere d'arte antica e dagli ambienti della Pinacoteca. Il loro intervento ha dato luogo a un suggestivo percorso di interpretazione del patrimonio museale, con il quale ciascun artista è entrato in cominicazione secondo il proprio personale linguaggio.
Gli artisti “fanno parlare il museo” il museo creando un ponte fra memoria del passato e presenti e future prospettive dell'arte. Quanto l’arte contemporanea può dialogare con un’arte che appartiene al passato? Gli artisti contemporanei hanno un concetto diverso di estetica: oggi prevale l’estetica del “concetto” che, attraverso le nuove tecnologie, si esprime nella video arte, nella net art, nella nano art. In questo modo è stato stravolto il modo di lavorare degli artisti, sono nate nuove poetiche e nuovi fruitori.
Il progetto cui si dà vita nelle sale della Pinacoteca Civica di Savona vorrebbe mettere a confronto questi diversi modi di operare, con la consapevolezza da parte degli artisti contemporanei che non sarà facile reggere il confronto con i grandi maestri del passato.
Ma c'è anche l'idea di creare un sottile "disturbo" per scuotere il fruitore e ricordargli che anche gli artisti del passato sono stati dei provocatori; perché, quindi, non portare un po' di contemporaneo "rumore" anche in un museo?"


Artisti
Giovanni Bonanno, Maurizio Follin, Ice dog (Bruno Cassaglia,Massimiliano Marchetti, Cristina Sosio), Giuliana Marchesa, Bruno Sullo, Christine Tarantin

Direttore artistico: Bruno Cassaglia
a cura di Spaces Arte Contemporanea

Contributo di Esso Italiana e Centro Iniziativa Donne
Collaborazione di Cooperativa Culturale A.R.C.A.