3 Maggio 2011 - Donazione di Giovanni Tinti al Museo Archeologico

Sommario delle sezioni presenti


torna su

3 Maggio 2011 - Donazione di Giovanni Tinti al Museo Archeologico

foto donazione Tinti


disegno Tinti
Il decano degli artisti savonesi Giovanni Tinti, per tramite della Consulta Culturale Savonese nella persona di Luigi Lirosi, ha donato al Museo Archeologico e dunque alla città di Savona una bellissima serie di disegni a carboncino, circa 20 opere, dedicati al Complesso Monumentale del Priamar ed eseguiti tra il 1958 e il 1960.
Oggi martedì 3 maggio 2011 a Palazzo Civico è avvenuta simbolicamente la consegna delle opere, alla presenza del Maestro accompagnato dalla moglie.
Le opere sono particolarmente significative perchè realizzate in un periodo nel quale il Priamar era ancora chiuso. I disegni sono dedicati al Palazzo della Loggia, al ponte levatoio, al Maschio, alla Sala dell'Ombrello e a tutti gli spazi più suggestivi della fortezza, sede della parte più antica della città.