2 settembre 2015 - Settembre Verde 2015

Sommario delle sezioni presenti


torna su

2 settembre 2015 - Settembre Verde 2015

settembreverde2015

Dal 5 settembre al 31 ottobre tornano gli incontri gastronomici d'autunno nella valle del Letimbro con menù del territorio a prezzo fisso


Grande attesa anche quest'anno per “Settembre Verde”, l'iniziativa curata dal Comune di Savona - Assessorato al Decentramento e Assessorato al Commercio e Turismo, con l'adesione di 10 locali (ristoranti, circoli Arci, osterie, locande) della Valle del Letimbro, che si dipana verso il Santuario di N.S. Di Misericordia con la sua splendida piazza e le sue collezioni d'arte.
Dal 5 settembre al 31 ottobre 2015 i locali aderenti proporranno menù del territorio di qualità al prezzo fisso di 20 €.

scarica il depliant con l'elenco completo dei locali e delle date, l'indicazione in dettaglio dei menù proposti e i numeri di telefono per le prenotazioni.

Afferma l'Assessore al Decentramento Sergio Lugaro “In questi anni di amministrazione abbiamo dedicato molto alla Valle del Santuario, dai Festival Jazz alle mostre e iniziative artistiche e, come sempre, in questo periodo dell'anno, promuovendo la rassegna enogastronomica Settembre Verde, direi ormai entrata a far parte da decenni negli appuntamenti fissi per i savonesi e, naturalmente per i turisti soprattutto da fuori regione. Il Settembre Verde in poche parole è scoprire, nella splendida cornice della Valle, i gusti e i sapori della nostra cucina tradizionale ad un menu fisso di 20 euro, prezzo che voglio sottolineare come non sia mai stato variato in questi anni. Ringrazio i ristoratori per aver condiviso, ancora una volta, il progetto con il Comune di Savona”.
Afferma l'Assessore allo Sviluppo Economico Paolo Apicella: “Siamo contenti anche quest'anno di sostenere questa iniziativa che vede diversi locali e circoli impegnati insieme a noi nella promozione delle specialità del nostro territorio”.
Partecipano all'evento: il Circolo Arci “A.Tambuscio” (via Marmorassi 13, tel. 019.810293); il Circolo Arci San Bernardo in Valle (via Priocco 2r, tel. 019.879182 – 349.3816057); il Circolo Arci Cantagalletto (via Ciantagalletto 24/A, tel. 019.8386874 – 3493261169); il ristorante “Da Michelin” (via San Bartolomeo del Bosco 28, tel.347.8781897 – 348.4949643); Circolo Arci “Valle Verde” (via Cimavalle 13r, 019.879492); Ostaia “Du Caruggiu” (via Repusseno 10r, 019.853665 – 347.9121023); Ristorante “Trentadue” (via Cimavalle 61, tel.019.879057 -348.6851206); Agriturismo “Tre Santi” (via Cantagalletto 7/B, tel.019.852623 – 340.6872440); Osteria Italia (via Cimavalle 19-21, tel.349.8723026); Circolo Arci Cantagalletto (via Cantagalletto 24/A, tel. 349.3261169); Ristorante “Mugugni e trenette” (Piazza Lavagnola 26r, Tel. 333.1914255).