20 Dicembre 2011 - Adeguamento tariffe parcheggi pubblici a pagamento auotmatizzati e implementazione stalli blu

Sommario delle sezioni presenti


torna su

20 Dicembre 2011 - Adeguamento tariffe parcheggi pubblici a pagamento auotmatizzati e implementazione stalli blu

Presentate nella seduta odierna di Giunta dall'Assessore alla Qualità Urbana e Mobilità Paolo Apicella  due determine:

- Determina inerente la Gestione della sosta – proposta implementazione stalli blu gestiti a mezzo Parcometri nel centro cittadino.

- Determina inerente la Gestione della sosta - proposta adeguamento tariffe parcheggi pubblici a pagamento automatizzati

Dichiara l'Assessore Paolo Apicella: "Abbiamo provveduto a razionalizzare l'uso dei Parcheggi pubblici a pagamento automatizzati al fine di ottimizzare l'utilizzo dei Parcheggi di cintura esterni all'area del centro urbano. Le tariffe degli abbonamenti sono state in alcuni casi aggiornate, rimanendo comunque altamente accessibili, e sono state eliminate tutte le agevolazioni per la sosta presso il parcheggio Torre-Porto, le cui tariffe rimangono invariate. Inoltre, la tariffa dell'abbonamento mensile del Parcheggio di P.za del Popolo resterà inferiore al valore degli abbonamenti degli altri Parcheggi, per favorire la fruizione di tale impianto alle centinaia di utenti-abbonati ad oggi presenti. Abbiamo poi provveduto ad adeguare le tariffe degli stalli blu ai prezzi di mercato, con importi che rimangono ben al di sotto di quelli applicati in città delle stesse dimensioni di Savona. Per agevolare i residenti, 533 stalli liberi verranno trasformati in stalli con "Bollino residenti", creando così una Zona a Sosta Limitata riservata i residenti. Nel complesso, l'operazione risponde a 3 finalità: la prima è evitare che il centro città diventi oggetto di traffico intenso da parte di persone in cerca di un posto auto gratuito; l'obiettivo infatti è potenziare la sosta fuori dal centro urbano; la seconda finalità è legata al bilancio: con le maggiori entrate si permetterà ad ATA di procedere con un rinnovamento tecnologico degli impianti a sbarre garantendo servizi come, ad esempio, la prenotazione dei posti auto via SMS; la terza è sempre legata alle maggiori risorse finanziarie: sarà infatti possibile procedere con l'assuzione a tempo indeterminato di due ausiliari del traffico, come personale ATA, che saranno impiegati nello specifico nell'area delimitata da Via XX Settembre, Corso Mazzini, Via Manzoni e Via Palecapa."