11 Marzo 2011 - Contributo Fondazione De Mari per il Teatro Chiabrera

Sommario delle sezioni presenti


torna su

11 Marzo 2011 - Contributo Fondazione De Mari per il Teatro Chiabrera

La Fondazione “A. De Mari” Cassa di Risparmio di Savona ha deliberato un contributo straordinario di 50.000 euro per le attività del Teatro Comunale “G. Chiabrera”.

 L'Assessore alla Cultura Ferdinando Molteni: “E' un ulteriore segno della grande attenzione della De Mari per la cultura cittadina”


La Fondazione “A. De Mari” Cassa di Risparmio di Savona ha deliberato nei giorni scorsi un contributo straordinario di 50.000 euro per le attività del Teatro Comunale “G. Chiabrera”, dopo una richiesta in tal senso da parte del Comune di Savona. “E' un gesto che abbiamo apprezzato moltissimo” afferma l'Assessore alla Cultura Ferdinando Molteni che sottolinea “Da sempre la Fondazione A. De Mari è attenta alla promozione e alla valorizzazione della cultura in città. Con questo contributo straordinario la Fondazione ci consente di colmare una lacuna causata dai tagli di bilancio relativi alla cultura. Siamo riconoscenti alla De Mari e al suo Presidente, l'Avvocato Roberto Romani, che si è dimostrata come sempre disponibile e sensibile ai temi culturali”. Conclude Molteni “Anche per il futuro gli enti pubblici avranno sempre più bisogno del sostegno delle altre istituzioni per mantenere alto il livello dell'offerta culturale, come è il caso del Teatro Chiabrera che da anni offre al pubblico savonese e di tutta la provincia eccezionali stagioni di livello nazionale ed internazionale”.