La Medaglia d'oro al valor Militare

Sommario delle sezioni presenti


torna su

Il Comune

La Medaglia d'oro al valor Militare

Medaglia d´Oro al Valor Militare alla città di Savona

“Le genti di Savona, fedeli allo spirito che ne animò le gesta e l´impegno patriottico nel primo riscatto risorgimentale, reagirono alla occupazione da parte delle forze armate tedesche, opponendo alla prepotente sopraffazione nazifascista una lotta tanto coraggiosa quanto ostinata. Formazioni di volontari armati furono organizzate, alimentate ed assistite dalla popolazione nella città e sulle montagne dell´entroterra e, per oltre 19 mesi, svolsero un´intensa attività di minaccia e logoramento al presidio nemico della regione. Non valsero a frenare lo slancio generoso né la precarietà di mezzi, né la preponderanza delle forze avversarie, né la barbarie a cui queste ispirarono la loro spietata opera di repressione con arresti in massa, deportazioni, torture, fucilazioni, massacri di innocenti e distruzioni. Il grande contributo di sangue offerto dai volontari e dai cittadini vittime delle rappresaglie, i sacrifici e le sofferenze sopportate sono testimonianze di una assoluta ostinazione a non subire la vergogna della tirannide, di dedizione alla Patria, di tenacia nella fedeltà ai più alti ideali di libertà e di giustizia.”

Zona di Savona, 8 Settembre 1943 - Aprile 1945



Decreto Presidenziale del 19/09/1974 - Reg. 24/D-f. 383 C.C.

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7/02/1975