Servizio di bike sharing

Sommario delle sezioni presenti


torna su

Servizi Comunali

Servizio di bike sharing

immagine istituzionale bike sharing

Savona ha conseguito la certificazione ambientale secondo la norma internazionale UNI EN ISO 14001-2004 e si posiziona al sesto posto nel rapporto Legambiente Ecosistema Urbano, ponendosi insieme alle città più virtuose a livello nazionale.
“Continuiamo a migliorarci - dichiara l´Assessore all´Ambiente Jorg Costantino - proseguendo nella direzione di una diminuzione del traffico e delle emissioni inquinanti, oltre che di comportamenti sostenibili di mobilità urbana. Il Comune individua nella questione ambientale uno dei punti cardine della propria progettualità e ha messo a sistema tutte le diverse attività di rilevazione della situazione ambientale della città (rapporto sullo stato dell’ambiente, piano energetico comunale e ambientale, ecc.) con le politiche di riposta più efficaci e opportune, con l´obiettivo di creare a 360° una città sostenibile: turismo sostenibile, mobilità sostenibile, qualità urbana e tessuto produttivo attento all´ambiente”.
Nell´ambito delle numerose azioni promosse dall´Amministrazione comunale di Savona per una mobilità sostenibile, un ruolo di grande importanza riveste il servizi di bike sharing.

 

INFO UTILI: Savona bike sharing
Sportello presso Cassa Manuale del Parcheggio - ex Pesa pubblica, in Piazza del Popolo 9 r
Tel: 019 81 04 10
labterea@comune.savona.it

apertura uffici dal lunedì al sabato ore 9-12



BIKE SHARING
Il Savona Bike Sharing, che ha preso il via sabato 19 Giugno 2010, mettendo a disposizione 40 biclette dislocate su 7 ciclostazioni in città, ad oggi  ha in programma  un'ampliamento del servizio stesso sia come numero di biciclette disponibili sia come ciclostazioni sparse sul territorio comunale.
Il servizio é accessibile all´utenza attraverso l´acquisto di una tessera prepagata, che può essere fatto, dopo aver sottoscritto apposito contratto, presso gli uffici ad un costo davvero contenuto: per il primo anno il costo è di 15 euro, 5 euro per gli anni successivi.
Esiste poi una tariffa oraria: i primi 60 minuti di viaggio sono gratis; per la seconda ora la tariffa è di euro 0,50, 1 euro per per la terza ora e per ciascuna ora successiva.
In città le 7 stazioni sono così ubicate: Via I.Bonini (Campus Università); Corso Colombo (parcheggio a fianco piscina comunale); Corso Mazzini (Fortezza del Priamar); Piazza del Popolo; Giardini di Via Verdi, Piazza Aldo Moro (stazione FS); Centro Polifunzionale "Le Officine" Via Stalingrado.

Scarica il depliant con tutte le informazioni, visita la pagina dedicata sul nostro sito internet e sul sito di bincincittà