Direttori Istruttori di Tiro

Sommario delle sezioni presenti


torna su

Il Comune

Servizi Comunali

Servizi Comunali

Direttori Istruttori di Tiro

Tiro a segno

Il Direttore di Tiro è la persona che sovrintende alle attività effettuate durante le esercitazioni di tiro ed ha la responsabilità di far osservare le norme di sicurezza in relazione al maneggio delle armi:

L'Istruttore di Tiro è la persona riconosciuta come tecnico esperto in grado di insegnare il corretto uso delle armi in relazione all'attività svolta. Tale capacità viene riconosciuta al soggetto in relazione alle esperienze acquisite o a seguito della partecipazione a corsi speciali.

Entrambe le figure possono essere ricoperte dallo stesso soggetto al quale viene rilasciata un'unica autorizzazione.

L'attività può essere svolta presso le Sezioni dell'Unione del Tiro a Segno Nazionale.

Il rilascio del titolo autorizzativo, di validità triennale, è sottoposto all'accertamento di requisiti morali e professionali:

Requisiti morali: possesso dei requisiti previsti dagli articoli 11, 12 e 43 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e dall'art. 67 del D.Lgs. 06/09/2011 n. 159 (Codice delle Leggi Antimafia);

Requisiti professionali: possesso di certificato medico di idoneità fisica all'esercizio dell'attività; possesso di dichiarazione di idoneità tecnica a svolgere le mansioni di  direttore/istruttore rilasciata dal Presidente della Sezione di Tiro.

 

NORMATIVA:

Art. 31 Legge 18 aprile 1975 n.110

Art. 163 D.Lgs. 31 marzo 1998 n.112

 

MODULISTICA:

Istanza per nuovo rilascio e rinnovo titolo autorizzativo

All'istanza per rilascio nuova autorizzazione o rinnovo titolo dovrà essere allegata copia della ricevuta del versamento di Euro 50.00 da effettuarsi secondo le modalità indicate nell'apposita "Guida ai versamenti"