19 Dicembre 2007 - Apertura della mostra "Enrico Colombotto Rosso"

Sommario delle sezioni presenti


torna su

19 Dicembre 2007 - Apertura della mostra "Enrico Colombotto Rosso"

Colombotto

Savona, Sala Mostre
Pinacoteca Civica, 20 dicembre 2007 – 20 gennaio 2008
Enrico Colombotto Rosso Ceramista Svelato
Una mostra curata da Giorgia Cassini con la collaborazione di

Savona – La mostra Enrico Colombotto Rosso Ceramista Svelato celebra e sottolinea l’alta e poco nota qualità raggiunta nella ceramica d’arte da parte di un importante maestro, esponente di altissimo livello della pittura italiana contemporanea.
Obiettivo dell’esposizione è quello di costruire un itinerario museale capace di far meglio conoscere ed amare la produzione ceramica dell’artista commemorando al contempo la discendenza savonese del Maestro: questo è quanto si propone la mostra “Enrico Colombotto Rosso Ceramista Svelato”, curata da Giorgia Cassini, in programma a Savona, a Palazzo Gavotti sede della Pinacoteca Civica, dal dal 20 dicembre 2007 al 20 gennaio 2008.
La cerimonia di apertura si terrà sabato 22 dicembre alle ore 11,30.
Promossa dal Comune di Savona – Assessorato alla Cultura – la mostra riunisce per la prima volta l’intera produzione ceramica dell’artista, che viene così raccolta e studiata per essere offerta ad una lettura attenta e consapevole a studiosi e pubblico.
«L’idea di rendere omaggio alla dimensione artistica e intellettuale del grande pittore, - afferma Giorgia Cassini - proponendola agli abitanti della terra natale paterna, ma anche divulgandola ad un pubblico il più vasto possibile, origina dalla consapevolezza che l’arte e gli ideali di Colombotto Rosso, se conosciuti e presentati nella giusta luce, raccolgono consensi e suscitano entusiasmi. Come dimostra l’interesse sempre crescente a livello nazionale e internazionale verso la sua produzione. Lo scopo è quello di partecipare ai visitatori l’idea inedita di esporre la produzione ceramica dell’artista, inserendosi quale evento espositivo nell’importante programmazione culturale savonese intrapresa con impegno e determinazione dall’Amministrazione Comunale di Savona, che per tenere viva l’immagine del territorio ha scelto l’arte come strumento di promozione e di sviluppo».
L’altissima qualità artistica della manifestazione è data dalla notevole valenza culturale delle opere costituenti l’esposizione stessa: cinque grandi opere pittoriche di straordinaria intensità (tecnica mista su tela) raffiguranti farfalle che si specchiano una fronte l’altra, danzanti all’unisono, eternamente. Intorno a quella danza senza tempo ruotano le ceramiche: splendide porcellane a sfondo nero, per la prima volta esposte al pubblico, intervallate da pregiate formelle in terracotta policroma presentate unicamente al Museo Egizio di Torino.
Inoltre l’impegno intrapreso a favore di un progetto di valorizzazione dell’appartenenza identitaria territoriale vedrà la donazione, da parte dell’artista alla città di Savona, di parte della collezione ceramica, quale omaggio indirizzato all’arricchimento della già prestigiosa collezione d’arte comunale.
“Enrico Colombotto Rosso Ceramista Svelato”
Savona, Palazzo Gavotti, Pinacoteca Civica (Sala Mostre)
20 dicembre 2007 - 20 gennaio 2008
Una mostra a cura di Giorgia Cassini. Comune di Savona, Assessorato alla Cultura.
Cerimonia di inaugurazione: sabato 22 dicembre alle ore 11,30
Orari: Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle 8.30 alle 13. Martedì dalle 14 alle 19. Sabato dalle 8.30 all313. e dalle 15.30 alle 18.30. Domenica dalle 10 alle 13.
Ingresso libero.